Conn Iggulden
Tutti i libri

Trinity

È il 1454. I giorni scorrono vuoti e uguali per Enrico VI, re d’Inghilterra, ormai rinchiuso nel castello di Windsor, malato e incapace di comprendere ciò che sta succedendo intorno a lui. Lo sguardo perso nel nulla, i pensieri offuscati, è accudito dalla regina Margherita d’Angiò, che gli è...
Vai alla scheda

Stormbird

Sfortunato è quel regno che ha per re un uomo debole. È il 1437 e le nubi si addensano...
Vai alla scheda

La città bianca

Gengis Khan è morto, ma il suo nome si è già tramutato in leggenda tra le genti...
Vai alla scheda

Il signore delle pianure

«Suo padre Ogedai aveva sognato in grande quando aveva costruito la città bianca,...
Vai alla scheda

Il popolo d'argento

Il ragazzo cacciato dalla sua tribù e costretto a vagare nella steppa è diventato...
Vai alla scheda