Valorizzare le proprie qualità, minimizzare i punti deboli e mai e poi mai lamentarsi dei propri difetti, paure o malanni, cavalcare il tempo senza la presunzione di volerlo fermare ma con l’idea di farselo amico: sono alcuni dei segreti fondamentali delle parigine chic. C’est la vie per una francese è molto più di una frase. È un mantra filosofico, un guanto di sfida al destino. Significa più o meno la vita è così, ha alti e bassi, e la migliore vendetta è non farsi mai sorprendere senza trucco.
Stile ed eleganza sono le parole chiave: presentarsi al meglio in ogni occasione, consapevoli che non siamo invisibili e che il mollettone nei capelli non passerà inosservato, è il primo segreto. Il secondo è che mentre si coccola e si perfeziona la facciata, occorre sostenere anche l’interno.
Grazie alla sua lunga e ricca esperienza di parigina adottiva, Tish Jett dispensa segreti e consigli per curare entrambi gli aspetti. Dieta, capelli, trucco, abbigliamento, sicurezza di sé e quel mix di profondità e leggerezza che è il segreto del fascino senza tempo. «Non si è mai troppo magre e troppo francesi» avrebbe detto Coco Chanel.

Valorizzare le proprie qualità, minimizzare i punti deboli e mai e poi mai lamentarsi dei propri difetti, paure o malanni, cavalcare il tempo senza la presunzione di volerlo fermare ma con l’idea di farselo amico: sono alcuni dei segreti fondamentali delle parigine chic. C’est la vie per una francese è molto più di una frase. È un mantra filosofico, un guanto di sfida al destino. Significa più o meno la vita è così, ha alti e bassi, e la migliore vendetta è non farsi mai sorprendere senza trucco.
Stile ed eleganza sono le parole chiave: presentarsi al meglio in ogni occasione, consapevoli che non siamo invisibili e che il mollettone nei capelli non passerà inosservato, è il primo segreto. Il secondo è che mentre si coccola e si perfeziona la facciata, occorre sostenere anche l’interno.
Grazie alla sua lunga e ricca esperienza di parigina adottiva, Tish Jett dispensa segreti e consigli per curare entrambi gli aspetti. Dieta, capelli, trucco, abbigliamento, sicurezza di sé e quel mix di profondità e leggerezza che è il segreto del fascino senza tempo. «Non si è mai troppo magre e troppo francesi» avrebbe detto Coco Chanel.